ITALIA-SARDEGNA-ARBUS
LOCALITA' "CAMPU PRAMA-SCIVU"
GPS:39°29'05".00 N
8°27'13".00 E

PERIODO DI APERTURA


30 MARZO - 31 OTTOBRE
















Nell’Arburese le antiche tradizioni sono ancora molto vive e sentite. Esse rappresentano delle preziose eredità lasciate anche dai popoli che nei secoli hanno dominato la Sardegna Meridionale e che oggi conoscono un  momento particolarmente propizio per la rivalutazione e la conservazione di queste antichissime manifestazioni.
L’evento più importante è il festeggiamento in onore di San Antonio di Padova, nella borgata di S. Antonio di Santadi, che viene celebrato nel mese di giugno di ogni anno da oltre 400 anni.
Risulta essere una delle più importanti processioni religiose della Sardegna e dell’’Italia, ad Arbus vi si partecipa “scortando” in pellegrinaggio, la statua che raffigura San Antonio trasportata da un antichissimo cocchio trainato dai buoi, numerosissimi sono i fedeli che seguono questo rito a piedi e su altrettanto numerosi carri trainati da buoi. I carri tradizionali addobbati a festa, come centinaia di anni fa, percorrono il tragitto per oltre 35 kilometri sino alla chiesta intitolata al Santo, nella Borgata di S. Antonio di Santadi.
Tutti i numerosi partecipanti, tra cui diversi che rinnovano il “voto” da oltre trent’anni, che percorrono a piedi il tragitto, restano fortemente suggestionati da questa rappresentazione che trasmette emozioni forti e avvincenti.
 Ma tante altre, sono le feste ricche di fascino, suggestione e grande partecipazione che allietano e segnano i cicli annuali di questa terra, che risultano essere occasione di incontro per i numerosi turisti che affollano il territorio arburese nel periodo estivo.






                    
- Autoslalom Guspini-Arbus - Manifestazione automobilistica su strada statale valida per il Campionato Italiano di Slalom – Tra i partecipanti i migliori specialisti sardi nonché diversi piloti della penisola che si confrontano sugli spettacolari tornanti che portano ad Arbus – La gara si svolge nella quarta settimana di aprile (2 giorni – sabato e domenica).

- Meeting Regionale di Atletica Leggera
- Manifestazione sportiva con la partecipazione di diversi Primatisti Regionali e Nazionali - Tale manifestazione si svolge nel mese di maggio.

- Festa della Madonna d’Itria - festa religiosa che si tiene la domenica successiva alla Pentecoste – I festeggiamenti durano 2 giorni (processione – riti religiosi –spettacoli).

- Festa di S. Antonio di Santadi
- festa religiosa con la partecipazione, anche alla processione, di nutriti gruppi in costume sardo in rappresentanza di numerosi comuni della Sardegna, cavalieri in costume, e numerose “traccas” (tradizionali carri trainati dai buoi, addobbati a festa) - La festa di protrae per 4 giorni (dal primo sabato successivo al 13 giugno sino al martedì) – i festeggiamenti prevedono riti religiosi, Mostre, Spettacoli culturali e Folkloristici, sia nella borgata di S. Antonio di Santadi che nel centro urbano di Arbus.

- Sagra della Capra - Manifestazione per la promozione dell’allevamento caprino - mese di luglio. La manifestazione dura dai 2 ai 3 giorni (convegni – mostre – degustazioni –spettacoli)
- Festa dell’Emigrato - Manifestazioni in onore dei numerosi emigrati che nel periodo estivo, ritornano al paese natio – i festeggiamenti prevedono spettacoli folkloristici e musicali e si protraggono per 1-2 giorni nel mese di luglio o agosto.

- Festa di S. Lussorio - Festa religiosa che si svolge nella seconda quindicina di agosto – i
festeggiamenti durano quattro giorni – (processione - riti religiosi – mostre – spettacoli).

- Mostra internazionale di minerali e fossili - Mostra di minerali, anche rarissimi, di cui è ricchissimo il territorio con possibilità di esposizione e scambio. – La mostra si svolge nella seconda quindicina di agosto e si protrae per 7-10 giorni.

-Sagra della vitella e Sagra del muggine
- Le manifestazioni si svolgono nella borgata di S. Antonio di Santadi nel Mese di agosto in due date distinte, (Mostre, degustazioni, spettacoli)
- Agosto Arburese - rassegna di spettacoli durante tutto il mese di Agosto nel centro urbano e nelle località marine.

- Mostra Regionale del Fungo - Esposizione di numerosissime varietà di funghi, commestibili e non, al quale è collegata una rassegna gastronomica con la locale scuola alberghiera e le
attività ricettive e di ristorazione per la degustazione delle prelibatissime specialità a base di
funghi, - Tale manifestazione solitamente si svolge nel mese di novembre.





Dal B&B Villa Savina “Simply Natural”  in poco tempo potrete raggiungere luoghi mitici, di cui già avrete tante volte sentito parlare ed altri  meno conosciuti ma altrettanto pieni di fascino, importanti comunque per poter comprendere a fondo questo suggestivo territorio.   
Attraversando la campagna troveremo, persino nell’angolo  più dimenticato i segni di un travagliato e glorioso passato. Maestosi e ormai abbandonati insediamenti minerari, dominano le vallate, le foci dei fiumi, gli approdi naturali. 
I vigneti  interrotti da piccole oasi  di orti e frutteti  segnalano la presenza di vecchi ovili e case rurali, che lasciano trasparire la vocazione di questo territorio, adibito in gran parte all’allevamento del bestiame caprino.
 
Dai punti più alti è possibile scorgere  i paesaggi suggestivi e molto vari: le ampie spiagge di finissima sabbia con le sue splendide calette dalle acque cristalline, ed in perfetta armonia con questa generosa natura i segni  lasciati dall’uomo: tonnare, approdi millenari che stanno a sottolineare il profondo legame con questa terra bella e generosa.

In pochi minuti potrete raggiungere tante località dove trascorrerete indimenticabili intense giornate.
Con i preziosi consigli di Denise, la titolare del “B&B Villa Savina – Simply Natural” nonchè di Paolo, esperto conoscitore di tutte le zone dell’Arburese verrete guidati nella visita di luoghi che possiamo tranquillamente definire “unici”.

Se la vostra vacanza durerà più di una settimana, tanti altri sono i luoghi da  scoprire spesso non toccati dagli itinerari classici o descritti dalle riviste, ma che, a nostro avviso, certamente meritano una bandierina nel vostro viaggio.
Nella speranza di aver stuzzicato in voi tanta curiosità speriamo di avervi presto nostri graditi ospiti al B&B Villa Savina “Simply Natural”.

Con la consueta cortesia, Denise e Paolo vi consiglieranno tra gli altri innumerevoli itinerari:
- Visita alla cittadina e al compendio minerario di Ingurtosu, ove potrete ammirare tra le altre opere di archeologia mineraria, il museo multimediale di Pozzo Gal, rivivendo così appieno l’epopea delle miniere.
- Visita dei numerosi sentieri naturalistici esistenti, dove avrete la possibilità di ammirare, specialmente all’imbrunire nella natura incontaminata, dei magnifici esemplari di cervo sardo, che popolano liberamente le zone limitrofe al “B&B Villa Savina – Simply natural”, quindi il consiglio d’obbligo in questo caso è quello di munirsi di una fotocamera, per fissare nelle immagini questi eccezionali avvistamenti.
- Visita alla famosissima Valle di Antas, sede dell’omonimo tempio, individuata come luogo di culto e di abitazione fin dal periodo nuragico e meta di Cartaginesi e Romani che vi costruirono il più grande edificio sacrale di culto di tutta la Sardegna dedicato al Dio eponimo dei Sardi: Sardus Pater Babai
- Visita alle cavità carsiche presenti in zona, per gli amanti della speleologia e non solo, si potranno ammirare nelle splendide e surreali Grotte di Su Mannau gli interessanti lavori di concrezioni creati dall’acqua in milioni di anni. La Grotta è resa in parte turistica ma prevede anche un percorso più specialistico per gli amanti della speleologia, assolutamente da non perdere
- Visita alla riserva naturale di Piscinas il cui paesaggio dunale è dichiarato patrimonio dell’umanità dell’Unesco, per coloro che già hanno apprezzato le spiagge di Scivu, dove tra le alte e maestose dune di sabbia, continuamente modellate dal vento, ci sembrerà di essere trasportati in un vero e proprio deserto.
- Visita alla spiaggia più estrema del litorale di Scivu, quella che noi affettuosamente abbiamo ribattezzato “Paradise Beach” in quanto utilizzata da numerosi set cinematografici e televisivi per la produzione di film internazionali e ormai famosissimi spot pubblicitari di famosissime marche, tra i più popolari quelli girati e interpretati dal trio comico – Aldo,Giovanni e Giacomo – per la società telefonica Wind:

http://it.youtube.com/watch?v=QTO94huVnPk

http://it.youtube.com/watch?v=olRhvwcLhqU









HOME | DOVE SIAMO | TARIFFE | CAMERE E SERVIZI | CONTATTI | FAQ | EVENTI E ITINERARI | FOTO | LINKS | VIDEO | GUESTBOOK
Viagginrete: Viaggi e Vacanze. Bed and breakfast
Viagginrete Bed and breakfast